Il Food Intolerance Test permette di individuare quali sono le proteine alimentari contro le quali l’organismo ha reazioni avverse. In particolare viene quantificata attraverso metodica ELISA, la reazione diretta tra le IgG ed alcuni antigeni alimentari.

L’intolleranza alimentare è una reazione avversa dell’organismo alle proteine contenute negli alimenti, che può essere quantificata attraverso il dosaggio degli anticorpi di classe G (IgG). È opportuno però distinguere questo tipo di reazioni mediate da IgG dalle intolleranze vere e proprie, fenomeni che non coinvolgono il sistema immunitario ma il solo metabolismo (es. intolleranza al lattosio).

Un’altra distinzione importante da fare è con le allergie alimentari. Queste ultime sono reazioni immediate (insorgenza entro 2-24 ore) che coinvolgono gli anticorpi specifici di classe E e si manifestano con una grave sintomatologia che varia dalla reazione cutanea fino allo shock anafilattico.

Conoscere le proprie intolleranze alimentari è un’occasione per acquisire maggiore consapevolezza in merito ad una sana alimentazione.

Le reazioni avverse agli alimenti non sono fenomeni immodificabili anzi, l’intolleranza alimentare, grazie all’eliminazione temporanea dell’alimento incriminato potrebbe scomparire.

L’eliminazione e la graduale reintroduzione degli alimenti non tollerati deve però essere seguita da un medico o specialista della nutrizione.

Il test si esegue attraverso un semplice prelievo di sangue capillare dal polpastrello. Noi ci occuperemo di inviare il kit al laboratorio NatrixLab, che effettuerà le analisi e ci invierà il referto nell’arco di 10-15 giorni lavorativi.

È disponibile nelle versioni da 46, 92 e 184 alimenti e 92 Latto-Ovo-Vegetariano.
Contattaci subito per informazioni o per prenotare il tuo esame!