Benessere Intestinale

Microbiota, mucosa intestinale e GALT rappresentano tre elementi in delicato equilibrio tra loro. Un epitelio integro ed efficiente ed un microbiota fisiologico consentono al GALT di svolgere in modo ottimale la sua funzione di immuno-sorveglianza e immunotolleranza.

Il tratto gastrointestinale è una delle strutture più specializzate del nostro corpo e rappresenta l’area di contatto più estesa che abbiamo con il mondo esterno.

Nel corso del tempo si è evoluto e modificato per svolgere due ruoli fondamentali, una funzione di filtro specializzato che ci permette di assorbire i nutrienti e una funzione barriera selettiva che ci difende dai patogeni.

Sono quattro i livelli fondamentali di questa evoluta barriera intestinale: uno strato mucoso, il microbiota intestinale, le giunzioni tra le cellule e il GALT (sistema immunitario associato alle mucose).

Alterazioni di uno o più di questi elementi contribuiscono a compromettere l’integrità e la funzionalità intestinale dando origine a manifestazioni locali e/o sistemiche. Il nostro intestino inoltre è in grado di svolgere una funzione centrale di controllo omeostatico, locale e sistemico, secernendo neuropeptidi, ormoni e citochine.

L’intestino ha quindi un ruolo chiave per la nostra salute e mantenerlo in buono stato è un aspetto molto importante quando si parla di prevenzione e benessere.

Scopri quali sono i test che puoi effettuare per approfondire lo stato di benessere del tuo intestino:

InfloraScan
Test completo per valutare il benessere intestinale a 360°. Il test comprende un'approfondita analisi microbiologica per valutare la composizione della flora batterica residente nell'intestino e l’eventuale presenza di parassiti intestinali. Viene inoltre valutato il grado di infiammazione intestinale, le capacità digestive e la permeabilità intestinale.
Scopri di più
Dysbio Check
Valutazione della flora intestinale tramite analisi di due metaboliti urinari, Indicano e Scatolo, prodotti dalla flora batterica. Questa valutazione dà informazioni sulla natura e localizzazione della disbiosi intestinale.
Scopri di più
Food Intolerance Test (F.I.T.)
Il Food Intolerance Test permette di individuare quali sono le proteine alimentari contro le quali l’organismo ha reazioni avverse. In particolare viene quantificata attraverso metodica ELISA, la reazione diretta tra le IgG ed alcuni antigeni alimentari.
Scopri di più
Gluten Sensitivity
Test che valuta la possibile sensibilità al glutine non celiaca, condizione che riguarda persone che soffrono di disturbi legati all’assunzione di glutine ma che non risultano essere né celiaci né allergici al frumento.
Scopri di più
Celiac Test
Screening di primo livello che consente di valutare con elevata specificità e sensibilità un’eventuale positività alla celiachia. L’analisi viene svolta attraverso la ricerca di anticorpi IgA e IgG (anti-transglutaminasi tissutale e anti-gliadina deammidata).
Scopri di più
Contattaci subito per informazioni o per prenotare il tuo esame!